Alcuni dei 200 reperti esposti